Questa è la descrizione iniziale del tema

Punti Del Tema

Punto 1

Un marchio che valorizzi le aziende che hanno fatto propri i principi del lavoro virtuoso come la sostenibilità ambientale, la tutela dei diritti del lavoratore, implementazione di welfare aziendale. Per isolare le aziende “cancro” che svalutano al ribasso il costo del lavoro.

Punto 2

Il comune al centro di una rete di fiducia con le aziende per creare corsi di formazione riconosciuti, necessari per poter progredire nella propria carriera, cambiare o trovare una nuova occupazione. i formatori potrebbero essere cercati gli ex-lavoratori

Punto 3

Il comune deve farsi carico di intercettare tutte quelle realtà, che rimanendo fuori dalla produzione lavorativa, non riescono a rientrare nella società. Si crea un circolo vizioso in cui persone con problemi simili vengono ghettizzati e, senza un azione esterna , non riescono ad evitare stati di solitudine e depressione. È un problema che accomuna i neet, i pensionati, immigrati ma anche persone con disabilità fino a ex carcerati ed ex-tossicodipenti.

Punto 4

La riconversione di edifici dismessi o non compiuti in social housing unisce la vocazione al riuso pratese con la necessità di dare alla fascia di popolazione in condizione di povertà assoluta un alloggio. Inoltre sosteniamo che Formare piccole comunità per la condivisione e costruzione di alloggi è una soluzione non solo economica ma anche sociale

Punto 5

Il mondo digitale non può essere prerogativa di pochi. Le opportunità lavorative, le informazioni, devono poter avere essere accessibili a tutti. È necessario fornire accessi al web nelle aree pubbliche, fruibili in un lungo orario , estese per una maggiore copertura ma anche ad altre realtà di raccordo.serve Inoltre rendere la popolazione conscia di questi servizi